Archivio dell'autore: padaniaeliberta

Riprendiamoci il lavoro.

Siete tutti invitati al convegno sopra descritto con relatori di spessore internazionale sui temi trattati.

Pubblicato in Uncategorized

BORGHEZIO : E ORA L’UE CI INVADE CON I VIETNAMITI (PRODOTTI)…

“L’apertura, semplicemente stolida, di questa UE ai prodotti di un Paese, come il Vietnam, che ha il record mondiale negativo del rispetto dei diritti dei lavoratori, sancisce un trend di misure che sembrano mirate a danneggiare i Paesi produttori, in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized

BORGHEZIO : ESERCITO EUROPEO ? LA GERMANIA LO STA GIA’ FACENDO…

Borghezio, preannunciando un’interrogazione, denuncia che, fra gennaio e febbraio, vi sono state, ad opera di navi sospette, moltissime consegne di merce in Europa dopo che le stesse avevano fatto sosta, spegnendo accuratamente i radar, in zone controllate dall’Isis e da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized

BORGHEZIO : “LA CORTE DI GIUSTIZIA LA PENSA COME NOI!”

“Eccezionale pronuncia” esclama l´On. Mario BORGHEZIO commentando la decisione del 7/03/2017 con cui la Corte di Giustizia dell´UE ha stabilito che gli Stati Membri non sono tenuti, ai sensi del diritto dell´Unione Europea, ad accordare il visto umanitario a coloro … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized

BORGHEZIO : L’UE FACCIA CHIAREZZA SUI FONDI ALL’EGITTO

  E’ sull’accordo UE-Egitto, che dovrebbe far seguito a quello UE-Turchia sull’immigrazione, che si incentra l’interrogazione odierna dell’On. Borghezio. “Da fonti di stampa – scrive l’On. Borghezio – si apprende che in tema di immigrazione l’UE potrebbe siglare con l’Egitto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized

Ai Comuni la partita rifiuti

Il ddl 217, in merito “Norme in materia di gestione dei rifiuti e servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani”, assegna alla Giunta Regionale tutto il potere decisionale sulla gestione dei rifiuti e demanda in subordine le Province ad un’azione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized

Non sorprende la censura Ue

Non credo ci sia da meravigliarsi del fatto che l’Ue abbia iniziato una procedura di infrazione nei confronti del nostro Paese a causa dello sforamento dei livelli di biossido di azoto e PM10, è la conseguenza scontata della totale inerzia … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized