BORGHEZIO: QUALE CARNE VIENE USATA NEI KEBAB ?

Mario Borghezio

 

Borghezio interviene sulla questione sollevata dalla rivista inglese “Wich?”, specializzata sulle informazioni ai consumatori, dalla cui inchiesta é emerso che il 40% dei prodotti dichiarati a base di carne di agnello nei takeaway inglesi, in realtà contenevano, per lo più, carne di maiale o pollo.

I dati emersi dall’inchiesta sono stati recentemente confermati da un’indagine della FSA (Food Standards Angency) che ha riscontrato contaminazioni nel 21% dei casi, con la presenza di allergeni ed additivi non consentiti.

Il rischio di frode alimentare, specie in quei takeaway che utilizzano prodotti alimentari processati a tal punto da essere poco distinguibili (come avviene nei Kebab), è molto elevato e le possibili frodi, con conseguenze anche sulla salute dei consumatori, potrebbero essere diffuse.

Borghezio ha perciò chiesto alla Commissione “quali sono, secondo le rilevazioni attualmente disponibili, le dimensioni del fenomeno delle truffe alimentari nel settore in oggetto all’interno dell’UE e che cosa sta facendo la stessa, in collaborazione con le autorità competenti degli Stati membri, per contrastare questo fenomeno e per ristabilire la corretta informazione nella vendita di tali prodotti dovuta ai cittadini consumatori”.

 

On. Mario Borghezio

Deputato Lega Nord al P.E.

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.