BORGHEZIO : AUMENTO DEI FOREIGN FIGHTERS OCCIDENTALI NELL’ISIS

Mario Borghezio

 

“Il responsabile del National Counterterrorim Center USA ha denunciato che tra i circa 20mila foreign fighters, 3.400 provengono da 90 Paesi occidentali” è quanto afferma l’On. Borghezio nella sua interrogazione scritta indirizzata alla Commissione Europea. Borghezio aggiunge che “è stato ricordato inoltre che la Turchia ha accordi per l’ingresso senza visto con 69 Paesi e che ciò permette ai combattenti di arrivare direttamente negli aeroporti turchi, mentre quelli provenienti dal Caucaso arrivano via terra”.

L’esponente leghista chiede quindi alla Commissione di sapere “quali ha misure ha intrapreso per la lotta ai foreign fighters;

come intende intervenire nei confronti della Turchia e dei Paesi del Caucaso per bloccare il transito dei combattenti sia via terra che per vie aeroportuali; e

quali sono i 69 Paesi con i quali la Turchia ha accordi di ingresso senza visto”.

 

 

On. Mario Borghezio

Deputato Lega Nord al P.E.

Bruxelles, 24.02.2015

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.