BORGHEZIO – BITCOIN : NUOVO STRUMENTO USATO PER FINANZIARE IL TERRORISMO ISLAMICO

Mario Borghezio
L’On. Borghezio, nella sua interrogazione indirizzata alla Commissione Europea, dopo aver sottolineato che “per una parte dei finanziamenti al terrorismo islamico viene utilizzato il sistema denominato “HAWALA”, sistema che fa capo allo “Sharia Supervisory Board of Islamic Banks and Institutions”, rileva che “da informazioni di stampa risulta che, oltre ai già noti canali di finanziamento del terrorismo islamico attraverso le cosiddette raccolte di fondi caritatevoli (Zakat), un nuovo canale è quello che si realizza attraverso l’uso degli ‘bitcoin’ di difficile tracciabilità”.

 

L’On. Borghezio chiede quindi alla Commissione “quali misure più adeguate e stringenti intende attuare (la Commissione) per contrastare tali metodi di finanziamento del terrorismo islamico”.

 

 

On. Mario Borghezio

                        Deputato Lega Nord al P.E.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.