BORGHEZIO PORTA IN EUROPA L’INTERRUZIONE DELLA LINEA GENOVA-VENTIMIGLIA

Mario Borghezio

Nella sua interrogazione alla Commissione Europea, l’On. Borghezio fa rilevare che “tale incidente, dati i costi e le difficoltà burocratiche che si interpongono alla rimozione del convoglio, ha creato e continuerà a creare gravissime conseguenze per il trasporto di persone e merci attraverso una linea di grande importanza internazionale” e che “oltre ai danni economici e al disagio, sono ravvisabili anche enormi danni dato il rilevantissimo ruolo turistico della zona interessata (Riviera Ligure – Sanremo)”.

 

L’On. Borghezio chiede alla Commissione quanto segue:

 

 

 

“La Commissione può far sapere:

 

1) essendo questa tratta, attualmente a binario unico,  inserita nel TEN, non ritiene importante e necessario il suo pronto ripristino, nonché il raddoppio della linea fermo dal 2008?

 

 

 

2) quali urgenti interventi intende effettuare in merito a quanto sopra?”

 

 

 

 

 

On. Mario Borghezio

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.