BORGHEZIO : SE NON ANDIAMO VERSO LA GUERRA MONDIALE E’ MERITO DEL PAPA E DELLA RUSSIA

Mario Borghezio

“Poche e scarne sono state le parole che l’Alto Rappresentante Signora Ashton ha voluto dedicare oggi al problema dei Cristiani minacciati in Siria”: così l’On. Borghezio, intervenendo oggi a Strasburgo nel dibattito sulla crisi siriana.

 

Borghezio ha voluto richiamare l’attenzione dell’Aula su un punto, che cioè “sono solo due i fatti concreti che hanno contribuito efficacemente ad evitare il rischio di una deflagrazione mondiale, l’appello profetico per la pace di Papa Francesco e l’iniziativa diplomatica della Russia”.

 

Secondo Borghezio, “poteva fare l’Europa ciò che ha fatto Mosca…”

 

 

 

 

 

On. Mario Borghezio

 

Deputato Lega Nord al P.E.

 

Bruxelles, 11.09.2013

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Europa delle Istituzioni. Contrassegna il permalink.