KYENGE: PRESENTO QUERELA CONTRO GARBIN, ISTIGAZIONE A STUPRO E’ REATO ANCHE SE LO FA LA SINISTRA

q66s_Massimo

Massimo Bitonci, capogruppo della Lega Nord al Senato e parlamentare veneto presenterà denuncia querela contro del consigliere comunale di Cavarzere Romano Angelo Garbin che sul suo profilo Facebook ha scritto nei confronti di un’ex leghista “mollatela con venti negri”.

“L’istigazione allo stupro è un reato gravissimo e giustamente deve essere perseguito con la massima severità – dice Massimo Bitonci – Non vorremmo che ci fosse un trattamento differenziato nei confronti di un esponente di sinistra. Ci aspettiamo che la magistratura applichi la stessa celerità e rigore anche per Garbin e che nel processo contro di lui il comune si costituisca parte civile. Siamo tutti uguali di fronte alla legge, la sinistra non è più uguale degli altri. E’ incredibile che ancora non si sia dimesso, che nessuno del suo partito abbia preso le distanze e condannato l’episodio. Ci aspettiamo massima severità anche dalla sinistra, e una presa di distanza da parte di Vendola e dello stesso presidente Letta”.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.